L'ITIS GIOVANNI XXIII ha acquistato un frigorifero specifico per la conservazione dei farmaci salvavita.

Sono stati stilati i protocolli di accoglienza agli alunni: disabili, con patologie, DSA e stranieri, consultabili nella sezione INCLUSIONE


 

BIOINFO

VI ASPETTIAMO

OPEN DAY iscrizioni classi prime: ORE 09.00 - 13.00
Domenica 2 Dicembre 2018 - Domenica 16 Dicembre 2018
Domenica 13 Gennaio 2019 - Domenica 20 Gennaio 2019
Sabato 26 Gennaio 2019 - Sabato 02 Febbraio 2019

PRESENZA ANCHE DI PERSONALE SPECIALISTICO PROGETTO INCLUSIVITÀ (BES - DSA - DIVERSAMENTE ABILI)

LOCANDINA - OPUSCOLO

Chimica, Materiali e Biotecnologie

Secondo l'ordinamento didattico, chi si diploma in Chimica, Materiali e Biotecnologie avrà competenze specifiche nel campo dei materiali, delle analisi strumentali chimico-biologiche, nei processi di produzione, in relazione alle esigenze delle realtà territoriali, negli ambiti chimico, merceologico, biologico, farmaceutico, tintorio e conciario. Inoltre avrà competenze nel settore della prevenzione e della gestione di situazioni a rischio ambientale e sanitario.

Ogni studente di questo indirizzo deve essere in grado di:

  • collaborare, nei contesti produttivi d'interesse, nella gestione e nel controllo dei processi, nella gestione e manutenzione di impianti chimici, tecnologici e biotecnologici, partecipando alla risoluzione delle problematiche relative agli stessi; ha competenze per l'analisi e il controllo dei reflui, nel rispetto delle normative per la tutela ambientale;
  • integrare competenze di chimica, di biologia e microbiologia, di impianti e di processi chimici e biotecnologici, di organizzazione e automazione industriale, per contribuire all'innovazione dei processi e delle relative procedure di gestione e di controllo, per il sistematico adeguamento tecnologico e organizzativo delle imprese;
  • applicare i principi e gli strumenti in merito alla gestione della sicurezza degli ambienti di lavoro, del miglioramento della qualità dei prodotti, dei processi e dei servizi.

L'Istituto ha attivato le seguenti articolazioni: